Dopo la coproduzione con l'associazione Tema di Orvieto per "Il cambusiere", il teatro Boni di Acquapendente (Viterbo) riapproda in Umbria nel vasto cartellone teatrale alleronese per collaborare all'organizzazione del quinto premio Giancarlo Pancaldi.
L'iniziativa propone dodici compagnie amatoriali che da sabato 25 luglio a sabato 8 agosto si esibiranno sul "palco - location" alleronese di piazza Santa Maria (inizio ore 21.15) per disputarsi l'assegnazione delle Stelle d'Oro, premio riservato alla compagnie non professionistiche.
L'incasso delle serate sarà interamente devoluto a favore delle vittime del terremoto in Abruzzo . Le compagnie che battaglieranno a suon di dialoghi e monologhi per il titolo saranno invece il teatro Nebbia di Casale Monferrato (Alessandria), la compagnia Claet Di Ancona, il gruppo teatrale di Castelgiorgio (Terni), il Federico Della Ducata di Gallipoli (Lecce), Nadia Zignani di Castelverde (Cremona), Stefano Colotti di Macerata, Ilaria Ercole di Valle San Bartolomeo (Alessandria), il Teatro Club di Torre del Greco (Napoli), la Compagnia "Luci della Ribalta" di Bolzano, la Compagnia Luna Nuovo di Latina, la Compagnia Stabile del Leonardo di Treviso e l'Associazione Culturale Opera extravaganza di Floriana Carnevali


0 commenti

Posta un commento

Cerca su Orvieto Notizie

Cerca per argomento

Cerca per mese di pubblicazione

News sulla Provincia di Terni